Tatuaggio capelli

Tatuaggio capelli Parma

Tatuaggio capelli rasati: la tricopigmentazione

Fare un tatuaggio capelli rasati non è un’impresa impossibile al giorno d’oggi. Chi ha un problema con il cuoio capelluto e vuole risolverlo può farlo con un bel tatuaggio, in maniera anche abbastanza semplice e tutto sommato veloce, scegliendo la tecnica estetica della tricopigmentazione.

Un metodo davvero innovativo che, chiunque abbia problemi con la propria capigliatura naturale, può adottare. Nonostante sia indicato sia per gli uomini che per le donne, sono i primi ad approfittarne più di sovente dal momento che è abbastanza raro che una donna decida di rasarsi tutti i capelli e di sostituirli con un tatuaggio.

Ma in cosa consiste la tricopigmentazione? Come appare il tatuaggio capelli rasati e perché è così apprezzato?

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679.

    La tricopigmentazione: cos’è e quanto dura

    La tricopigmentazione è una tecnica estetica non invasiva che viene utilizzata per trattare il cuoio capelluto quando ci sono problemi relativi a capelli diradati, sottili, o con zone della testa completamente prive di capigliatura. Ad oggi si tratta di un trattamento tra i più utilizzati in assoluto perché riesce a garantire risultati davvero naturali e abbastanza duraturi, senza la necessità di sottoporsi a particolari interventi o trapianti. Il tatuaggio capelli rasati che si ottiene con la tricopigmentazione è quello che gli esperti identificano come tatuaggio di tipo cosmetico da eseguirsi rigorosamente manualmente da parte di esperti e professionisti che, per farlo, si avvalgono dell’utilizzo del dermografo.

     

    È proprio questo innovativo strumento che, utilizzato da mani esperte, è in grado di depositare piccolissimi pigmenti nel cuoio capelluto che hanno la forma di puntini e che riproducono in maniera molto fedele la forma di ogni singolo capello. Problemi come la calvizie, il diradamento eccessivo dei capelli saranno un lontano ricordo dal momento che il tatuaggio capelli rasati riproduce davvero un effetto tra i più naturali in assoluto. In molti casi, anzi, è complicato fare la differenza! Gli effetti possono essere sia temporanei (durare circa 36 mesi) che permanenti o, meglio, semipermanenti. In ogni caso è sempre necessario effettuare dei richiami con apposite sedute.

     

    Il tatuaggio dei capelli rasati, ecco la tricopigmentazione

    Prepararsi a fare un tatuaggio capelli rasati è molto semplice. Sarà sufficiente, infatti, rasare i capelli il giorno prima dell’appuntamento fissato per la tricopigmentazione ad una lunghezza di circa 1 millimetro. Cercare di mantenere pulita la testa del paziente sarà, a questo punto, l’obiettivo primario dal momento che, per potervi agire, il cuoio capelluto deve essere perfettamente pulito e protetto. Per il resto, è importante sottolineare che la procedura è completamente indolore e che la durata della seduta è di circa due ore (anche se, in totale, questa dipende dalla grandezza delle zone da trattare).

     

    Contatti
    La Tricopigmentazione può essere eseguita in qualsiasi periodo dell’anno.
    Sede

    Parma

    Contatti

    +393295451708
    info@tricodermostyle.com

    Invia una mail

      Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679.

      × WhatsApp